Tutori

SBI FRAME

TUTORE GAMBA-PIEDE ALTO
Trattamento per la stabilizzazione del piede.
Nella sezione “materiale scaricabile” di seguito troverai la scheda tecnica, l’algoritmo e il manuale d’uso.

Sistema di ancoraggio personalizzabile. Fodera removibile, termoformabile, lavabile, con design anatomico interno. Protezione tibiale, bicomponente (morbido + semi-rigido) removibile e termoformabile. Suola Rocker removibile.

Tutore per la stabilizzazione del piede, frattura della caviglia, gravi distorsioni della caviglia, frattura del metatarso, uso post-operatorio.

Tutti i nostri articoli sono dispositivi di Classe I secondo il Regolamento UE MDR 2017/745.

La pulizia del prodotto va così eseguita: Supporto rigido: in lavastoviglie (temperatura massima 45°) o a mano utilizzando sapone neutro e risciacquo con acqua fredda. Rivestimenti morbidi, suola, rinforzo tibiale: utilizzare acqua fredda e pulire con sapone neutro, risciacquare una volta completata l’operazione. Cinghie, fibbie, calza: lavatrice in acqua fredda. Bottoni a vite, elementi dado: una volta rimossi, vanno puliti con un panno morbido ed apposito prodotto per pulizia acciaio zincato (bottoni a vite) ed apposito prodotto per ferro zincato (elementi dado). Evitare qualunque liquido aggressivo come alcool, candeggina, ammoniaca, solventi, perossidi e sbiancanti ottici. Evitare l’utilizzo di gomme abrasive, come spazzole, lana d’acciaio,carta vetro e lame di coltello per l’eliminazione delle macchie. La ditta Optima Molliter S.r.l. non è responsabile di danni provocati da prodotti abrasivi che aggrediscono i materiali e da esposizione diretta a fonti di calore. Asciugare a mano con panno morbido o all’aria lontano da fonti di calore e sole diretto. Non utilizzare asciugatori o macchine asciugatrici.

Il sistema modulare KIT 3x3 di serie su SBI Motus e SBI W-Heel ed opzionale su SBI Frame, è stato progettato per redistribuire le pressioni plantari e gestire le ulcere/lesionida pressione dell’avampiede, mesopiede e tallone. Il KIT 3x3 deve essere personalizzato unicamente da medici, infermieri, tecnici ortopedici o personale sanitario qualificato.

Tutorial realizzato in collaborazione con il Dottor Gabriele Montini.